Da qualche tempo sentiamo parlare degli svantaggi riguardanti gli articoli usa e getta e su quanto questi influiscano negativamente sull’ambiente. La società usa e getta in cui viviamo è stata accusata di aver inquinato il pianeta e lasciato dietro di sé tonnellate di spazzatura che finiranno nei nostri mari e causeranno la morte di tutto il pianeta. Alcune aziende come la BBC hanno come obiettivo il totale abbandono di articoli in plastica usa e getta entro il 2020.

Tuttavia, a volte è necessario utilizzare gli strumenti usa e getta, hai pensato a tutti gli articoli medicali monouso? Sono necessari per prevenire le infezioni e la diffusione di malattie, ad esempio.

Allo stesso modo, a volte è necessario utilizzare stoviglie usa e getta, perché sarebbe impossibile fare diversamente.

Naturalmente, in un mondo ideale, tutti dovrebbero portare dietro le proprie posate personali, così da non avere mai più bisogno di posate usa e getta nelle nostre vite. Questo accadeva già nel 1600 nel nostro Paese, dove le persone di ceto medio-alto portavano forchetta e cucchiaio in una scatola chiamata cadena quando venivano invitate a cena. Questa tradizione è stata successivamente introdotta nella corte di Francia, da Caterina de’ Medici, per poi diffondersi in tutta Europa.

Abbiamo fatto molta strada dalla famiglia Medici e ora le posate sono comuni, disponibili in ogni casa. Vediamo ora i vantaggi delle posate usa e getta, e scopriamo quando sono veramente necessarie.

I 10 vantaggi delle posate usa e getta

1) Igiene: poiché le posate usa e getta sono normalmente monouso, garantiscono un alto grado di standard igienico. Particolarmente importante nel cibo degli ospedali o dove il rischio di contaminazione è elevato.

2) Leggerezza: le posate usa e getta sono molto più leggere di quelle standard e questo consente di trasportarle anche in grandi quantità. Pensa a un festival gastronomico che raccoglie migliaia di persone, sarebbe molto difficile per il catering trasportare tonnellate di posate, ecco dove le posate usa e getta sono una manna dal cielo.

3) Prezzo: le aziende spendono molti soldi per la fornitura di posate annuale perché in qualche modo le posate usa e getta vanno perse facilmente. Infatti, le posate standard in acciaio inossidabile sono piuttosto costose, le posate usa e getta costano 1/10 in confronto! Quindi, se una società ha bisogno di acquistare una grande quantità di posate per sostituire quelle mancanti o per un evento particolare con molti e molti ospiti coinvolti, non c’è da meravigliarsi se l’usa e getta appare più economico.

4) Disponibilità: supponiamo che tu stia organizzando un buffet e ti rendi conto che non hai abbastanza posate poco prima dell’inizio della festa, che cosa fai? Sembra ovvio andare al negozio più vicino e comprare delle posate. È più probabile che vendano posate usa e getta, quindi le acquisterai. Che tu ci creda o no, questo è quello che succede a molti di noi quando siamo di fretta.

5) Meno preoccupazioni: come anticipato, il prezzo è molto più basso e per questo motivo si hanno meno preoccupazioni con le posate usa e getta. Ad esempio, se vai a fare un picnic con la famiglia, non hai bisogno di stare costantemente attento alle tue vettovaglie.

picture of friends having a picnic in the park to display advantages of disposable cutlery

6) Non vanno lavate: non è necessario lavarle, basta buttarle via, quindi le cose sono molto più facili se hai tanti ospiti, e risparmi in acqua ed elettricità.

7) Coerenza: è capitato a tutti noi, una bella festa organizzata con tanti amici, ma le stoviglie non erano uniformi. Piatti diversi, bicchieri diversi e così via. Con gli articoli per la tavola usa e getta, questo problema può essere eliminato poiché è possibile acquistarne una grande quantità e cenare tutti su una tavola apparecchiata armoniosamente.

picture of dinner table set for people to come

8) Bambini: le posate usa e getta sono più sicure per essere utilizzate anche dai bambini, a differenza delle posate in acciaio standard, è meno probabile che causino danni se usate in modo improprio. Anche se i bambini dovrebbero essere sempre sorvegliati.

9) Risparmio di tempo: non le devi lavare e ne puoi avere davvero tante a disposizione. Se per una sera ti capita di essere stanco dopo il lavoro, potresti essere tentato e usarle per la cena di famiglia. Questo non dovrebbe essere la norma, ma è bello avere un’opzione per risparmiare tempo ed energia.

10) Convenienza: questa è la parola chiave che riassume l’idea delle posate usa e getta. Da molti punti di vista, le posate usa e getta sono più convenienti, specialmente se devono servire molte persone.

Le posate usa e getta non sono tutte uguali: altri vantaggi

Poiché le posate usa e getta variano a seconda dei materiali e così via, ci sono alcuni altri vantaggi che non si applicano a tutte. Dai un’occhiata qui sotto.

11) Riutilizzabili: le posate usa e getta possono essere riutilizzate, a volte. In questo caso, potrebbero non risparmiarti il ​​tempo di lavaggio, ma sarebbero sicuramente più leggere ed economiche rispetto alle posate standard. Un esempio è la posata monouso rivestita in acciaio inox Jupiter, può essere riutilizzata fino a 10 volte e lavata in lavastoviglie, ma diventa anche una soluzione più ecologica.

12) Biodegradabile: le posate monouso possono essere biodegradabili, questo significa che la plastica utilizzata è di un tipo diverso e si degrada nell’ambiente in un tempo più breve rispetto alla plastica standard, come il PET. Quindi utilizzare questo tipo di posata è sicuramente una scelta più consapevole anche per l’ambiente. Tuttavia, è necessario fare attenzione quando si opta per la biodegradabilità, alcune non sono abbastanza forti, ad esempio Jupiter offre posate biodegradabili e resistenti che possono essere piegate in qualsiasi modo.

 

Puoi elencare altri vantaggi delle posate usa e getta? Quali sono le tue preferite? Quando le usi?

Se vuoi saperne di più sulle nostre posate usa e getta, contattaci!

 

 

 

 

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su